TAGLIATA

Carne di vitellone (maschio di bovino di età compresa fra i 10 ed i 14 mesi). Carne pregiata di prima scelta. La tagliata, prende questo nome proprio dalla consuetudine di servire la carne a fettine o a listarelle. La caratteristica principale della preparazione della tagliata di manzo è che le fettine di carne che servirai in tavola dovranno avere una crosticina gustosa e croccante all'esterno ma all'interno dovranno essere ancora quasi crude oppure poco cotte, a seconda dei gusti dei tuoi ospiti (la famosa differenza tra “al sangue” e “cottura media”). Dunque la più importante prodezza culinaria che ti sarà richiesta per questa ricetta è proprio quella di realizzare la crosticina esterna, ovvero di far caramellare la carne lasciando l'interno più rosa. È semplice ma per farlo avrai bisogno di qualche accortezza.
500 g